Come organizzare il ripostiglio in giardino in maniera intelligente

Mantenere in ordine la casa non così semplice e figuriamoci quando si parla del ripostiglio fuori di casa, la stanza dove solitamente si accumulano tante cose, senza che le stesse possano davvero tornare nuovamente utili. Scopriamo insieme che cosa fare per riordinarlo bene!

Organizzate in zone il vostro ripostiglio

Per prima cosa, iniziamo dicendo che se non avete un ripostiglio dentro la vostra abitazione, una struttura di legno posta all’esterno potrà senz’altro tornarvi utile, così da poter sistemare tutto quello di cui non avete bisogno in un locale apposito. Se la vostra casetta da adibire al ricovero attrezzi è abbastanza ampia, potrete cercare di organizzare al meglio il vostro spazio, così da non lasciare tutto alla rinfusa, ma soprattutto trovando velocemente quello di cui avete bisogno al momento. Organizzare a zone il ripostiglio ci consente di localizzare a colpo d’occhio quello che ci serve: ad esempio, in un angolo si potrà collocare una scarpiera in cui sistemare le calzature invernali o estive, in base alla stagione. Se, poi, avete abbastanza spazio, potrete aggiungere qualche contenitore per riporre le coperte e piumini più grandi che non entrano all’interno della vostra casa. Naturalmente, poi, vi sarà l’angolo destinato al giardino con gli attrezzi veri e propri come la zappa, vanga, rastrello e tutto quello che torna utile per lavorare la terra. Un piccolo spazio potrà essere destinato ai mobili che di solito si tengono all’aria aperta durante la stagione estiva. In questa maniera, sarete in grado di preservarli dal freddo, gelo e pioggia.

Sfruttate in altezza i vostri ripostigli di legno

A volte queste stanze non sono così grandi come ci piacerebbe e, la maggior parte delle volte è necessario trovare qualche idea geniale per far entrare effettivamente tutto quello che desideriamo, senza dove ammassare oggetti di ogni genere e fare una grande fatica quando poi desideriamo recuperare un rastrello piuttosto che un paio di scarpe o le trapunte invernali. A tal proposito, quindi, desideriamo suggerirvi un’interessante soluzione ovvero sfruttare l’altezza della vostra casetta di legno. In questa circostanza sarà strategico aggiungere in alcuni punti del ripostiglio delle mensole che potranno ospitare delle scatole di plastica, in cui archiviare – per esempio – tutte le bollette dell’elettricità, acqua e gas oppure per collocarci pure altri elementi che potranno tornare utile per lo spazio esterno, come il sale da buttare a terra nel vialetto piuttosto che i vecchi vasi vuoti da utilizzare per la prossima primavera.

Come sfruttare il ripostiglio di legno anche come dispensa

Chi l’ha detto che il ripostiglio esterno alla casa non può essere sfruttato come una piccola dispensa esterna per quello che non entra nei mobili in cucina? Generalmente, a tutti piace avere una dispensa piena, ma troppo spesso succede che delle scorte eccessive non entrino all’interno dei pensili situati sopra al nostro lavandino o fornello. In questo caso, vi può tornare utile sfruttare la dispensa mettendo, per esempio, le bottiglie di acqua naturale e gassata proprio qui, al riparo dalla luce e dal caldo. Il legno, difatti, sarà in grado di creare un ambiente con temperature gradevoli, poiché è un buon isolante termico (oltre che acustico). La stessa cosa potrete fare quando troverete delle bellissime offerte al supermercato per quanto riguarda l’ammorbidente piuttosto che il sapone per la lavastoviglie. Potrete conservare nel vostro ripostiglio di legno anche le scatolette di legumi o qualunque altro alimento a lunga conservazione, così da possedere in casa solo quello che realmente vi serve. Anche in questo caso, delle mensole poste sui muri saranno di grande aiuto; in alternativa, potrete anche approfittarne per sistemare un armadio capiente e alto nel vostro ripostiglio di legno. Non vi resta che iniziare a far ordine, così da poter dare nuovamente un valore al vostro spazio fuori di casa e poter ritrovare velocemente quello di cui avete necessità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi