Un figlio dopo la chemioterapia? Grazie alla ricerca è possibile

Paolo-Veronesi-400

Paolo Veronesi

L’età della prima gravidanza è notevolmente aumentata negli ultimi decenni. Capita sempre più di frequente che una giovane donna possa incorrere in una neoplasia, per esempio della mammella, prima di avere avuto figli. Chiaro che la preoccupazione, oltre a quella della guarigione, riguarda il rischio di non poter esaudire il legittimo desiderio di maternità. Ma, per fortu…
Io Donna » Benessere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi