Tiroide: la cura liquida si prende a colazione

Se siete nella nutrita schiera di donne con ipotiroidismo, ora potrete prendervela un po’ più comoda, senza aspettare un’ora tra l’assunzione della pastiglia di levotiroxina (l’ormone sintetico della tiroide) e l’anelata colazione.
Uno studio italiano, presentato al congresso dell’American Thyroid Association, evidenzia, infatti, che si può dire addio alle levatacce.
«Per diversi decenni, l’unica forma di levotiroxina disponibile è stata quella in compresse che, per svolgere appieno la sua funzione, deve essere assunta a digiuno, circa un’ora prima del pasto mattutino. Ma, grazie alla recente introduzione dell’ormone in …
Io Donna » Benessere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi