Sexting: quando la passione è via sms

 self-portrait-in-a-velvet-dress-1926

Nel 1926 Frida Kahlo in un momento di maretta con Alejandro Goméz Arias, pensò di rianimare la situazione spedendo al suo spasimante un autoritratto, per fargli sapere quanto lo desiderasse. Lui abboccò, rispose che la bellezza di Frida lo aveva stregato e la loro relazione riprese a navigare in acque tranquille (almeno fino all’incontro con Diego Rivera).

Il gesto della cara Frida si può definire un elegant…
Amica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi