Prepariamoci all’estate: come organizzare una crociera sui fiordi?

Prepariamoci all'estate: come organizzare una crociera sui fiordi?

Chi cerca una vacanza diversa dal solito, unendo tranquillità e natura, chi cerca un vero e proprio paradiso terrestre, non deve perdere l'occasione di fare una crociera sui fiordi, nell'incantevole Norvegia.

La parte occidentale del paese è contraddistinta da fiordi stretti, che tagliano montagne alte, da cui sgorgano cascate impetuose, e da ghiacciai perenni. Questi paesaggi meravigliosi sono ornati qua e la da deliziosi villaggi, con un'architettura davvero spettacolare, tanto sentirsi in una favola. Sono state le diverse ere glaciali a creare i paesaggi, che l'insediamento dell'uomo non ha modificato, anzi gli uomini convivono pacificamente con foche, balene, aquile ed i vari pesci che nuotano nel mare profondo.

Ad ovest sono anche collocate le città più grandi, che meritano una visita, ma la vera Norvegia è quella della costa, dei suoi villaggi sparsi tra gli imponenti fiordi, che ben rappresentano le tradizioni locali, trasformando i prodotti della terra e del mare in vere e proprie prelibatezze, secondo antiche ricette, tramandate nel tempo. La frutta è la regina della cucina, in particolare le mele, le pere, le fragole e le ciliegie. L'ingrediente principale della cucina, però, è rappresentato dal pesce, senza far mancare la selvaggina e le pecore allevate dai pastori locali. E' facile gustare la cucina locale, viaggiando tra le case dei pescatori e negli antichi villaggi tra la costa e gli isolotti.

Se l'entroterra è sempre molto innevato durante l'anno, la costa occidentale gode di un clima piuttosto mite, permettendo alle crociere sui fiordi di svolgersi tranquillamente in ogni stagione, infatti d'inverno i porti sono liberi dal ghiaccio.

Bergen è una delle città più grandi, 270.000 abitanti, ed è sosta o partenza delle crociere sui fiordi, offre una peculiarità molto bella, assolutamente da visitare: l'Albero di Bergen, la casa in legno più alta del mondo. Il legno è il materiale che contraddistingue l'architettura norvegese.

Bergen è patrimonio dell'Umanità, con una vocazione turistica che dura da ben 900 anni. L'UNESCO ha dichiarato patrimonio dell'Umanità anche i fiordi, che sono più di mille, anche se i più belli sono sulla costa occidentale: Naeroyfjord, Sognefjord, Lysefjord e Geirangerfjord. Un fiordo si può descrivere, sebbene vederlo dal vivo sia un'emozione grandissima e quindi diverso, come un lago azzurro con l'acqua salata. Essi sono originati dal mare e sviluppati verso l'entroterra, circondati da scogliere maestose. Dai ghiacciai si scioglie la neve che formano stupende cascate. E' possibile navigare tra i fiordi, passando in stretti corridoi sull'acqua e ci si sente come isolati dal mondo, quasi ad essere in un universo a parte. Vedere i fiordi riporta indietro nel tempo a quando l'uomo viveva coltivando la terra, con le difficoltà date dal terreno roccioso e ripido. In epoche in cui si raccoglievano i frutti dalle piante e la leccornia era la testa di una pecora. In alcuni villaggi la vita è ancora quella.

Sebbene i fiordi siano impervi, i villaggi ed i dintorni sono semplici da visitare, anche in completa autonomia, grazie ai sentieri ben segnati, che permettono di esplorare la natura che circonda i centri abitati e da cui scorgere, se non bastassero i panorami dalla nave, splendidi scorci sulla natura incontaminata.

Chi vuole approfittare di una crociera sui fiordi, per una vacanza da sogno, può scegliere tra divrse opzioni, con navi che partono sia dalla Norvegia, sia dai paesi vicini quali Germania, Danimarca e Olanda, offrendo ai turisti diversi itinerari e differente durata, per permettere al visitatore, con il tempo che ha a disposizione, di godere a pieno i fiordi ed i paesaggi incantevoli, dividendosi tra la navigazione e la visita di villaggi e località fantastiche disseminate lungo il percorso. Chi va in crociera deve prepararsi a vedere il mare ed i fiordi in ogni momento della giornata, perchè ad ogni ora del giorno a giocare un ruolo fondamentale è la luce che illumina i fiordi. Il sole aiuta ad evidenziare le bellezze dei paesaggi, con alba e tramonto che rappresentano uno spettacolo unico, perché il sole che sorge e tramonta tra i fiordi è un incanto, che non si può paragonare con nient'altro al mondo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi