Ottenere prestiti quando si è protestati è possibile

I prestiti ai protestati sono quasi sempre del tutto vietati, anche a causa dei problemi legati alla stessa natura dei cattivi pagatori. La buona notizia è che anche per loro esistono delle tipologie di finanziamenti specifici, pensati esattamente per tutti quelli che hanno avuto dei problemi con i prestiti e per uno o per l'altro motivo non sono riusciti a rimborsare le rate. Spesso e volentieri si crede che i prestiti per i cattivi pagatori siano vietati del tutto.

Questo, però, non è così. Anche al giorno d'oggi esiste una vasta gamma di prestiti per i cattivi pagatori, di cui possono usufruire tutti coloro che in passato hanno avuto dei problemi di vario genere. Oltre ai prestiti progettati appositamente per i protestati, questi possono richiedere anche delle altre tipologie di finanziamento. In particolare possono usufruire della possibilità di fornire agli istituti di credito che lo richiedono delle garanzie accessorie. In questo modo, le banche saranno maggiormente propense a fornire ai clienti i soldi richiesti anche per via delle garanzie accessorie che gli sono state fornite. Oltretutto, sono gli stessi enti di finanziamento a richiedere delle ulteriori garanzie in merito ai prestiti forniti.

Che tipo di prestiti possono ottenere i protestati?

Gli interessati possono ottenere tutti i prestiti che desiderano, se la banca lo permette, ovviamente. Molto dipende dalla banca stessa e dalle sue condizioni. Alcune banche non sono per niente propense a fornire il denaro ai cattivi pagatori; altre, invece, sono più aperte a delle possibilità interessanti, ma richiedono comunque un gran ventaglio di garanzie accessorie utili per assicurarsi che il protestato sia in grado di restituire il denaro.

A tutto questo si aggiungono anche numerosissime tipologie di prestiti e conti correnti per aziende protestate considerate sicure per i creditori, che proprio per questo vengono resi facilmente accessibili anche ai cattivi pagatori. Tali tipologie di prestiti sono letteralmente perfetti proprio per coloro che vogliono ottenere il denaro in una maniera piuttosto veloce e sicura.

Tra queste tipologie di prestiti un posto particolare è occupato dalla Cessione del Quinto dallo stipendio oppure dalla pensione. Si tratta di una tipologia di prestito preferita da un gran ventaglio di persone differenti, in quanto è proprio l'ente di previdenza oppure il datore di lavoro a svolgere il rimborso del finanziamento. Viene concesso senza troppe difficoltà anche ai cattivi pagatori proprio perché la partecipazione degli stessi alla restituzione del credito è minimale. Si tratta, quindi, di una delle migliori possibilità per coloro che sono dei cattivi pagatori. Attualmente sono tantissime le banche e gli istituti di credito che offrono la possibilità di accedere ai soldi.

I prestiti cambializzati

Parlando dei migliori prestiti per i protestati non bisogna dimenticarsi nemmeno di tutto ciò che riguarda i prestiti cambializzati. Anche questi, proprio come i finanziamenti tramite la Cessione del Quinto, vengono erogati piuttosto facilmente ed è possibile richiedere dei finanziamenti anche fino a un massimo di 70 mila euro. I soldi vengono ottenuti in una maniera anche piuttosto rapida. Tuttavia, anche in questo caso bisogna essere pronti a fornire alla banca oppure all'istituto di credito di riferimento le varie garanzie. Solo in questo modo si sarà al 100% sicuri di ottenere il prestito. Vale comunque la pena notare che le condizioni di concessione del denaro potrebbero cambiare di volta in volta, a seconda delle diverse banche con cui si contatta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi