Muccino critica Pasolini: come se Balotelli criticasse Baggio

Muccino critica Pasolini: come se Balotelli criticasse Baggio

Gabriele Muccino, il giorno in cui è ricorso il quarantesimo anniversario dalla morte di Pier Paolo Pasolini, vuol gridare al mondo che è ancora un uomo di cinema e ci tiene a far sapere la sua su Pasolini. Anzi, sul Pasolini regista, specifica Muccino, che sottolinea invece di averlo amato come giornalista, pensatore e scrittore…
Blog di Cultura

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi