Le pubbliche relazioni oggi: l’importanza degli influencer

Le pubbliche relazioni oggi: l’importanza degli influencer

Le modalità della buona comunicazione aziendale, nell’arco degli ultimi anni, sono state completamente stravolte: l’ingresso prepotente del digital marketing ha rifondato il concetto di pubbliche relazioni e richiesto un approccio del tutto nuovo nella gestione dei rapporti con i media e con il proprio pubblico di riferimento. Non solo i mezzi messi a diposizione dall'evoluzione tecnologica, ma anche il linguaggio ha subito una forte trasformazione: oggi gli utenti richiedono un approccio basato sulla novità, la sorpresa e l'emozione ed è necessario saper andare oltre l'ormai superato concetto di propaganda o quello di pubblicità.

Le digital PR oggi orbitano intorno ai concetti guida di viralità e condivisione; principi che hanno reso sempre più importante il ruolo dei contenuti e della loro diffusione sui principali canali mediatici online. Insieme alla digitalizzazione, è aumentata vorticosamente l’importanza rivestita da parte di soggetti in grado di orientare i consensi e di catalizzare l’attenzione degli utenti. Quelli che un tempo erano gli opinion leader oggi sono, invece, gli influencer, figure sempre più di riferimento all’interno della comunicazione digitale.

Chi sono gli influencer

Un influencer è, in linea generale, una personalità del web che ha saputo costruirsi una reputazione e un seguito considerevoli verso un determinato target di utenti, opera attraverso i social network, i siti web e, quasi sempre, un blog personale. Gli influencer sono in grado di creare tendenze, lanciare topic e tendenze, condizionare il parere dei propri follower.

Perché sono così importanti

Agli influencer sono tributati stima, considerazione e fiducia e, per tale ragione, le opinioni e gli interessi che essi esprimono tramite la rete acquistano un’eco molto ampia presso gli appassionati di determinate nicchie.

Ogni agenzia di pubbliche relazioni Milano o Roma sa benissimo che costruire relazioni e collaborazioni con influencer del proprio settore significa, potenzialmente, possedere una cassa di risonanza eccezionale per la diffusione dei propri prodotti. Non a caso, nel corso dell’evoluzione del settore digitale è stato coniato il termine Influencer Marketing, strategia che mira, appunto, ad acquisire il consenso delle personalità più rilevanti e influenti su una tematica specifica e, anche tramite la loro voce, raggiungere il pubblico.

I vantaggi sono molteplici: prima di tutto, un influencer è un moltiplicatore di contatti che aumenta in maniera sensibile il numero di utenti che è possibile intercettare. In seconda battuta, perché ricevere l’approvazione di un personaggio percepito come credibile e competente significa pubblicizzare la propria azienda in modo efficacissimo e (quasi) trasparente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi