La pillola fa paura al tumore

Ai consolidati vantaggi della pillola ora si aggiunge l’azione protettiva nei confronti di tutti i tipi di tumore dell’endometrio (il tessuto che riveste la cavità uterina), al sesto posto fra le neoplasie più diagnosticate fra le donne. L’effetto si mantiene per più di 30 anni dopo la sospensione del contraccettivo orale e riguarderebbe perfino chi è più incline ad ammalarsi, per esempio le fumatrici o chi è in sovrappeso.
Lo rivela una metanalisi, su un totale di oltre 27 mila partecipanti, pubblicata su Lancet Oncology.
«Più le donne hanno utilizzato in passato questo metodo anticoncezionale, più risulta ridotto nel tempo il ri…
Io Donna » Benessere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi