Investire nel forex, ecco tre modi per riuscirci bene e rapidamente

Investire nel forex, ecco tre modi per riuscirci bene e rapidamente

Il mondo del forex, cosi come quello del trading online e della finanza in generale, è ormai aperto a tutti. Sia ai professionisti che sono ormai da anni inseriti nel settore, sia ai giovani intraprendenti che hanno iniziato da poco a muoversi al suo interno, sia a chi non ha lauree o diplomi inerenti questo argomento ma ha la voglia di rischiare parte del suo capitale per aumentarlo.

Ebbene in questo articolo parleremo di tre metodologie di base fondamentali per evitare rischi di perdita del capitale  e trovare anche un guadagno.

Le tre metodologie

Come ben si sa, nel mondo del forex online le operazioni fatte si riferiscono sempre a una coppia di valute, con un acquisto o una vendita della valuta base e il conseguente acquisto o vendita della valuta quotata. Già da questo preambolo si intuisce come sia fondamentale conoscere alla perfezione la terminologia esatta (primo dei tre modi) per poter avere successo in un ambito in grandissima crescita come è quello del forex. Quando si parla di prezzo, ad esempio, si fa riferimento alla quotazione del cambio tra la coppia di valute. Un esempio potrebbe essere la volontà di acquistare monete in sterline inglesi usando il nostro euro. In questo caso si prende in considerazione il doppio valore delle monete nel cambio EUR/GBP che quota 0,78. Ciò significa che se si vuol cambiare 1 euro si riceveranno 0,78 sterline inglesi. Il secondo elemento riguarda la capacità di saper leggere il prezzo delle coppie di valute. In questo caso si vedranno sempre due prezzi uno di fianco all’altro. Il prezzo a sinistra rappresenta l’ask (ossia il denaro cui un dealer è disposto a vendere uno strumento finanziario), mentre quello sulla destra il bid (ossia il denaro cui un dealer è disposto ad acquistare uno strumento finanziario). Il terzo e ultimo elemento, infine, interessa la doppia decisione, in rigoroso ordine gerarchico, della coppia di valuta da scegliere e della volontà di vendere o comprare. E’ conveniente osservare bene la situazione economica attuale prima di prendere la propria decisione. Se ci si rende conto che l’economia europea è in calo o in fase di stallo, probabilmente l’euro ne risentirà e quindi si potrà decidere di vendere la propria valuta per acquistare quella dell’economia cinese che è in grande spolvero. Quanto appena detto è soltanto un esempio che spiega alla perfezione l’importanza delle decisioni intraprese in un ambito in continuo cambiamento come quello economico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi