Il corpo è un fiume

Tutti abbiamo la tendenza a vedere il nostro corpo come una “scultura di ghiaccio”; un oggetto materiale, solido e ben piantato. In realtà il corpo è come un fiume, cambia continuamente: è un fluire di modelli di intelligenza. Il filosofo greco Eraclito affermava: “Non puoi bagnarti due volte nello stesso fiume perché l’acqua scorre in continuazione”. Lo stesso si può affermare per il corpo. Se ti dai un pizzicotto su un fianco, il grasso che premi fra le dita non è lo stesso del mese scorso. Il tuo tessuto adiposo (cellule grasse) si riempie e si svuota di grasso in continuazione; tutto il grasso cam…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi