I 3 punti di forza di un video di successo

I 3 punti di forza di un video di successo

Da diverso tempo, ormai, i video si sono affermati come i contenuti web più performanti per rafforzare un brand, diffondere l’immagine aziendale, acquisire contatti e traffico. Un’attività di video marketing ben organizzata è costosa e richiede l’impiego di energie aziendali che non tutti hanno. Le società più strutturate possono rivolgersi ad esperte agenzie per la produzione video a Lugano, New York o Roma, ottenendo risultati grazie a ingenti investimenti. Le piccole e medie imprese che vogliono intraprendere la strada dell’editing video, invece, sono chiamate a uno sforzo di creatività e analisi. Ma quali sono gli elementi che non possono mancare in un video di successo?

Utilità

In maniera molto generica, usiamo il termine utilità per intendere un reale beneficio che l’utente ricava dallo streaming. Potete informare il vostro pubblico, realizzare un tutorial oppure puntare su una micro-storia in grado di suscitare un’emozione. L’importante è che il contenuto abbia una reale ragione per essere guardato e che non sia un mero atto di auto-celebrazione.

Immediatezza

Non puntare troppo sulla suspance: gli utenti non vogliono perdere tempo e devono essere sedotti fin dalle prime scene, altrimenti cliccheranno da qualche altra parte. Allo stesso modo, la durata deve essere ben calibrata: meglio non superare i 3 minuti, almeno che non ritieni che il tuo prodotto sia in grado di catalizzare l’attenzione per tutta la durata del video.

Appeal

Quando un utente clicca su un video lo fa a scatola chiusa. Ciò significa che la ‘confezione’ è davvero importante. Per “confezione” qui si intendono, in particolare, il titolo, l’immagine di anteprima (thumbnail), la descrizione del video. Scrivi un titolo accattivante e non scontato, seleziona una thumbnail che incuriosisca, integra con informazioni e curiosità la descrizione. Insomma, cerca di sedurre il pubblico in tutti i modi possibili.

Non è necessario possedere un ampio budget, la cosa che più conta è la capacità di assumere il punto di vista degli utenti, comprendere le loro esigenze e i loro gusti per fornire loro un contenuto conforme alle loro aspettative. D’altronde, la rete offre un numero incalcolabile di contenuti, per distrarsi, informarsi e intrattenersi e l’utente, chiaramente, non ha intenzione di concedere minuti a un prodotto che non lo sa attrarre. Per tale ragione, è necessario riuscire a conquistare gli spettatori fornendo loro qualcosa d’impatto e in grado di scardinare il muro dell’ordinario. per farlo, è necessario cogliere le esigenze e le aspettative del proprio target, con creatività e voglia di uscire fuori dagli schemi. Ed è molto, molto difficile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi