Femmina è il vulcano

Femmina è il vulcano



Il bianco della neve, il nero della lava, il blu del mare (se va bene, anche il rosso dell’eruzione). Terra di antiche leggende, qui la chiamano « ’a Muntagna». Capricciosa ma benevola, di solito si guarda da lontano. Noi siamo saliti sull’Etna con ogni mezzo immaginabile (anche il somaro)


Vanityfair.it RSS

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi