Eleonora Abbagnato: «Allattare, il momento più bello»

Eleonora Abbagnato: «Allattare, il momento più bello»



La ballerina, neo mamma (bis), si racconta: «Sentirlo attaccato a te è un’emozione indescrivibile». La sua, però, è stata una maternità record: «Sono tornata a ballare a 2 mesi e mezzo dal parto, senza sensi di colpa: il tempo per i figli si trova sempre»


Vanityfair.it RSS

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi