Dove dormire a Roma spendendo poco

Roma è una delle città più belle del mondo. Su questo siamo tutti d’accordo. Ed è anche, chiaramente, una delle mete turistiche per stranieri e italiani più ambite e popolari. A differenze di molte altre capitali europee, tuttavia, è una città che sa adattarsi facilmente a ogni tasca. Se si vuole spendere molto e avere un trattamento super lusso offre di certo soluzioni di altissima gamma, ma la scelta è vasta anche per chi vuole stare attento al risparmio. A seconda di dove si decida di pernottare, la capitale offre buone soluzioni adatte davvero a tutti i budget.

Molto dipende chiaramente dal quartiere che si sceglie come base di partenza per la vacanza. Cominciamo dal centro storico. Innanzitutto dovremmo capire cosa si intende effettivamente per centro di Roma. Il concetto è molto ampio e comprende praticamente dal cuore antico romano, come la Fontana di Trevi, il Pantheon, piazza Navona anche il Colosseo e Piazza del Popolo. Molto vicino al centro storico c’è la zona della stazione Termini. Una zona molto indicata per chi voglia risparmiare un po’ senza allontanarsi dai punti turistici più importanti della capitale. Gli hotel alla stazione Termini, infatti, sono un ottimo compromesso: ci sono soluzioni più modeste, come alberghi a tre stelle ma a prezzi comunque contenuti. La zona è tranquilla e sia con la metro che a piedi è fondamentalmente molto vicina al centro storico.

La zona di San Lorenzo è quella più vicina alla stazione e all’università La Sapienza. Oggi questo quartiere è molto amato dai giovani per i locali notturni. Il budget qui è contenuto ma la zona è adatta soprattutto a chi ha voglia di uscire la sera.

La zona di Prati invece è quella lontana dal centro storico, ma vicina al Vaticano. Un quartiere molto amato dai romani, che offre un’ottima condizione abitativa, negozi e servizi. In ogni caso è una zona leggermente più cara rispetto alle prime due. Inoltre, la zona che si trova più a ridosso di San Pietro è molto turistica.

Il quartiere Monti negli ultimi anni è stato molto rivalutato. Diventato uno dei quartieri più in voga a Roma, qui troviamo alloggi molto numerosi e estremamente variabili, da quelli più costosi e raffinati ai più abbordabili, soprattutto vicino alla metro Cavour.

Ci sono altri quartieri bellissimi e molto interessanti a Roma, da Trastevere a Testaccio, tuttavia poco indicati per una sistemazione turistica nella Capitale. Trastevere è una zona molto carina, che di notte si anima moltissimo con le sue osterie e i suoi locali, mentre Testaccio ospita moltissimi locali notturni e musicali. Uno dei quartieri, infine, molto popolari è anche quello della Garbatella, reso famoso da una nota serie televisiva. Ideale per chi ama stare in pace, si trova a Roma sud.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi