Di corsa, con le Pink Girls

Due gemelli, un maschio e una femmina. Hanno appena compiuto due mesi e sono la prova tangibile che la vita non finisce con una diagnosi di tumore, ma anche il risultato più inaspettato del progetto Pink is Good voluto dalla Fondazione Veronesi, che lo scorso anno ha portato alla maratona di New York dieci donne operate di cancro al seno. Una di loro, Gabriella Doneda, poche settimane dopo aver tagliato il traguardo a Central Park, ha scoperto di essere incinta.
«Un regalo che credo sia arrivato proprio grazie al percorso positivo vissuto per prepararmi alla maratona» racconta. «Correre in un gruppo affiatato di donne che , come me, avevano alle spalle periodi d…
Io Donna » Benessere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi