Aumentano le polizze viaggio in Italia

In seguito alla crisi economica che da anni ha messo in ginocchio l’Italia, molti nostri connazionali hanno deciso di espatriare al fine di garantire a se stessi e alla propria famiglia una vita migliore. A rivelarlo è la Fondazione Migrantes, secondo cui sono contestualmente aumentate anche le polizze viaggio. Vediamo di seguito in cosa consistono e come è possibile risparmiare sul premio assicurativo.

Secondo uno studio condotto dalla Fondazione Migrantes, che fa capo alla Cei, sempre più italiani si trasferiscono all’estero alla ricerca di un lavoro e di una migliore qualità della vita, replicando, per certi versi, il flusso migratorio che si registrò nei primi decenni del XX secolo. Proprio in virtù di questa nuova ondata di espatri sono aumentate anche le richieste di sottoscrizione delle polizze viaggio e, in particolare, di quelle che prevedono la copertura medica all’estero. Molti Paesi, infatti, non offrono un sistema sanitario pubblico che garantisca cure ospedaliere gratuite, come quello che esiste in Italia. Generalmente questa tipologia di polizze copre tutte lespese mediche e/o chirurgiche, quelle per gli accertamenti diagnostici, per l’acquisto di farmaci o, infine, quelle per eventuali terapie. Si tratta, dunque, della soluzione ideale per tutti coloro che intendono intraprendere un’esperienza lavorativa all’estero, avendo la certezza di essere tutelati su tutti i fronti. La polizza viaggio, infatti, oltre a salvaguardare il contraente in caso di malattia o di infortuni, copre anche le spese di:

  1. perdita o di smarrimento del bagagli
  2. rinuncia al viaggio
  3. incidente di volo

Alcune agenzie assicurative, inoltre, propongono polizze viaggio con ulteriori opzioni integrative come, ad esempio, la tutela legale del contraente e i danni che involontariamente egli ha provocato nell’ambito della propria vita privata.

Come risparmiare sulle polizze viaggio

Stipulare un’assicurazione online è senz’altro un’ottima strategia per fruire di offerte più vantaggiose da un punto di vista economico. Rispetto alle agenzie tradizionali, infatti, quelle che operano online devono far fronte a costi di gestione assai più ridotti. D’altra parte l’utente potrà comodamente confrontare numerosi preventivi e scegliere quello più conveniente per le proprie specifiche esigenze.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi