Alcuni tipi di parquet

Hai deciso di ristrutturare e installare un elegante parquet noce nella tua abitazione ma non sai ancora di che tipo? Questo articolo fa al caso tuo!

1. Pavimento a scacchi/cubo

Questo schema è costituito da quadrati composti da quattro blocchi uguali di parquet che sono disposti alternativamente orizzontalmente e verticalmente, cioè posati paralleli o perpendicolari al bordo della stanza. Questo modello era particolarmente popolare negli anni Sessanta e Settanta.
Poiché il parquet cubico viene applicato in modo uniforme, ha un effetto neutro. Non restringe né allunga visivamente la stanza. Di conseguenza, questo pattern è utile se sei già soddisfatto dell'ambiente attuale. È particolarmente adatto per stanze quadrate.

2. Pavimento in intreccio a cubetti

Il pavimento in intreccio è simile al motivo a cubo: i segmenti di blocchi di parquet sono disposti l'uno contro l'altro ad angolo retto. Tuttavia, la differenza è che i segmenti sono costituiti solo da due a quattro blocchi e non sono quadrati, ma piuttosto rettangolari. Questo compensa simultaneamente i segmenti e li spinge l'uno nell'altro. Gli spazi vuoti risultanti sono riempiti con un pezzo quadrato di legno.

3. Pavimenti diamantati

Quando si sognano schemi di posa, non ci sono praticamente limiti alla propria fantasia. Ad esempio, il parquet può essere composto anche da rombi. I pavimenti a rombi hanno un effetto eccentrico. Sfortunatamente, questo tipo di installazione comporta un lavoro significativo ed è quindi costoso, quindi è visto abbastanza raramente.

4. Pavimenti intarsiati artistici/parquet a pannello

Ancora più fantasioso e giocoso è il parquet con intarsi, che affascina con i suoi ornamenti. Possono essere incorporati anche stemmi o simboli. Questo tipo di pavimento richiede la massima precisione tecnica e si trova spesso in antichi castelli e palazzi costruiti intorno alla fine del secolo. Questo metodo di posa "rappresenta solo una frazione della domanda totale", affermano gli esperti. Gli individui che cercano un pavimento così maestoso troveranno ciò che cercano presso collezionisti e restauratori specializzati.

Che tipo di legno è adatto per quale modello di parquet

In teoria, qualsiasi tipo di legno può essere posato in ogni modello. Tuttavia, la durezza del legno e il modo in cui viene utilizzato lo spazio sono importanti da considerare quando si seleziona il materiale appropriato.
Ad esempio, poiché la quercia è un legno molto duro e stabile, è adatto per aree molto utilizzate. In bagno e in cucina (zone umide) si possono utilizzare rovere e legno termotrattato, cioè essenze che non si gonfiano se bagnate. Anche il legno d'ulivo, un'opzione abbastanza insolita, è adatto. Il legno d'ulivo è estremamente duro e resistente e ha una bella grana.
Inoltre, il colore del pavimento in legno ha un'influenza significativa sull'atmosfera nella stanza. Ad esempio, un legno chiaro come l'acero fa sembrare la stanza più grande e più accogliente. Un legno più scuro come la quercia affumicata tende a produrre un'atmosfera calda, motivo per cui la quercia è così popolare. Molti sono attratti da questo legno, che è anche straordinariamente adatto a soddisfare i requisiti dei pavimenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi