Memorial Salvatore Cortese, tringolare dell’Asd San Fratello dedicato allo storico dirigente

Con voce emozionata e nello stesso tempo con dolcezza e orgoglio Delfio Cortese centrocampista dell’ASD San Fratello, figlio di Salvatore Cortese, storico dirigente ed ex calciatore della storica squadra nebroidea, stroncato da un infarto qualche mese fa, mi racconta telefonicamente com’è nata l’idea di istituire un memorial dedicato a suo padre.

“È stato Delfio Calabrese ad avere l’idea – mi racconta Cortese- vista la sosta per le feste natalizie si è pensato di dedicare un triangolare a mio papà, che come ben sai era ed è molto stimato nel mondo del calcio dei Nebrodi. È nostra intenzione che questo diventi un appuntamento annuale.”

Con voce commossa ma sempre con orgoglio continua a dirmi che ci sarà la sua Mamma, Bettina che è stata accanto a Salvatore per ben trent’anni  e che con Linda, la figlia maggiore, daranno il calcio d’inizio dopo un breve cerimonia d’apertura. Mancherà Andrea il terzogenito che è negli Stati Uniti d’America per studio e lavoro.

Visti i rapporti che Cortese aveva con gli altri club della zona, per la società sanfratellana non è stato difficile trovare club che disputassero il primo triangolare dedicato allo storico dirigente del San Fratello che incontrerà al ” Luigi Gagliani” domenica 30 Dicembre alle ore 14:30 il Dorothea Calcio e l’Acd Alcara.

Siamo sicuri che il campo sportivo di San Fratello sarà stracolmo di tifosi che ancora una volta come è loro abitudine, faranno sentire affetto e  gratitudine ad un Uomo che ha contagiato tutti con la sua passione e il suo amore per la maglia nero verde.

Si realizza un altro sogno di Cortese: ritornare al “Gagliani” che dopo messi di lavoro da parte della Protezione Civile ritorna ad essere agibile.

Chissà se questo campo potrà mai essere intitolato anche a Salvatore Cortese? Questo non tocca a noi certamente deciderlo, è compito degli organi competenti… ma che in questa circostanza si addice bene il vecchio detto Vox populivox Dei.  Chi ha orecchi per intendere intenda.

Credo che sia doveroso ringraziare tutti i ragazzi dell’ASD San Fratello che ancora una volta dimostrano serietà e attaccamento alla maglia e che nonostante le dimissioni del mister Cottone continuano ad allenarsi sotto la guida attenta del sempre verde Delfio Calabrese, e dei veterani come Delfio Cortese e Roberto Veneroso. Questo sta ad indicare non solo il senso di appartenenza ad una realtà, ma la volontà di realizzare il sogno dell’amico di tutti, Salvatore Cortese, che da lassù sicuramente avrà da dire qualcosa. Chi lo conosceva immagina cosa. (Frà Giuseppe Maggiore)

Partecipa alla discussione. Commenta l’articolo su Messinaora.it

Fonte: Memorial Salvatore Cortese, tringolare dell’Asd San Fratello dedicato allo storico dirigente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi