Trending Categories

Popular Posts

Pasta con le verdure: 10 ricette pratiche e veloci

Pasta con le verdure: 10 ricette pratiche e veloci

Avete voglia di un buon piatto di pasta ma avete poco tempo? Siete stufi delle solite ricette ma non volete rinunciare ad un primo piatto saporito e, magari, leggero? Pomodorini, zucchine, piselli o patate: basta un pò di fantasia e preparerete gustosi piatti a base di verdure, facili e veloci! Vediamo insieme 10 ricette di pasta con le verdure di cui non vi pentirete!

Pasta con le verdure: 10 ricette veloci

Pomodorini e basilico

Un classico della cucina italiana, saporito, profumato e facile da fare. Tagliate i pomodorini a metà, e conditeli in un ciotola con un filo di olio, sale e un pizzico di zucchero per eliminare l’acidità. Nel frattempo scaldate un filo di olio con uno spicchio di aglio ed un peperoncino tritato. Unite i pomodorini e cuocete a fiamma dolce per 6/7 minuti: i pomodorini rilasceranno il loro liquido formando un cremoso sughetto. Lessate la pasta in abbondante acqua leggermente salata, scolate al dente e versate nella padella con il sugo, condite con una spolverata di parmigiano grattugiato e servite con una fogliolina di basilico fresco.

Pasta e zucchine

Un primo piatto cremoso e profumato alla menta, la pasta con le zucchine non delude proprio mai! Tritate finemente una cipolla bianca e fatela leggermente dorare in una padella con un filo di olio Evo. Tagliate a rondelle le zucchine ed unitele alla cipolla, aggiustate di sale e pepe e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti coprendo per il primi 10 minuti. Trascorso questo tempo frullate in un mixer parte delle vostre zucchine con un filo di olio formando una crema. Cuocete la pasta in acqua leggermente salata, scolate e versatela nella padella con le zucchine, condite con la crema di zucchine. Servite con una foglia di menta fresca ed una spolverata di parmigiano.

Pasta agli asparagi

La pasta con gli asparagi è un primo piatto facile e veloce da preparare, un piatto primaverile perfetto per un pranzo veloce e salutare. Lavate gli asparagi, privateli della parte bianca del gambo e tagliateli a striscioline con l’aiuto di un pelapatate e lessateli per 5 minuti. Tagliate finemente mezza cipolla, lasciatela dorare in un tegame con un filo di olio e unite gli asparagi: cuocete per qualche minuto, sfumate con vino bianco e terminate la cottura. Lessate la pasta e saltatela in padella con gli asparagi unendo mezzo bicchiere di acqua di cottura. Per aggiungere cremosità al piatto, potete frullare una parte degli asparagi dopo averli cotti.

Pasta fredda con verdure

Il primo piatto che accompagna le giornate estive: facile, veloce, nutriente e leggera! Tagliate i pomodorini in quattro, sbollentate le carote e tagliatele a rondelle. Lavate e tagliate melanzane, zucchine e peperoni: cuocetele sulla griglia o in una padella con un filo di olio per qualche minuto. Cuocete la pasta in abbondante acqua leggermente salata e scolate al dente, passatela sotto acqua fredda per bloccare la cottura. In una ciotola unite la pasta, i pomodorini, le carote e il resto delle verdure saltate: irrorate con un filo di olio a crudo e amalgamate tutti gli ingredienti. Servite con scaglie di parmigiano e un foglia di basilico. Per un piatto freddo davvero gustoso, provate la ricetta dell’insalata di pasta con pesto e mozzarella!

Pasta con i broccoli

Pensate che i broccoli siano solo un contorno? Con questa ricetta vi ricrederete! Pulite i broccoli ricavando le cimette, sbollentatele per 10 minuti in acqua leggermente salata, quindi scolateli facendo attenzione ad eliminare l’acqua in eccesso. In un padella fate dorare uno spicchio d’aglio, aggiungete i broccoli, aggiustate di sale e pepe e sfumate con un bicchiere di vino bianco, cuocete per 5 minuti. Per un tocco di cremosità frullate con un mixer ad immersione una parte dei broccoli. Cuocete la pasta e dopo averla scolata al dente unitela ai broccoli nella padella, saltate ed unite la crema di broccoli. Servite con una spolverata di parmigiano grattugiato. Se vi piacciono le ricette tradizionali non perdete le orecchiette con cime di rapa, un piatto pugliese conosciuto in tutto il mondo!

Pasta e zucca

Con l’arrivo dell’inverno la zucca diventa protgonista indiscussa delle nostre tavole. In questa ricetta della pasta alla zucca riprendiamo la tradizione napoletana per un primo cremoso e facilissimo da fare in cui pasta e zucca cuociono insieme. Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini, in un tegame dai bordi alti fate dorare uno spicchio di aglio, unite la zucca e saltate per 5 minuti. Trascorso questo tempo togliete l’aglio e unite 250ml di acqua, aggiustate di sale e pepe e cuocete per 20 minuti con coperchio. A questo punto unite altra acqua (circa 2ooml) e appena avrà raggiunto il bollore versate la pasta e cuocete secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Se necessario aggiungete altra acqua e mescolate. Quando la pasta risulterà cotta e ben risottata, servite con un trito fine di prezzemolo e una spolverata di parmigiano grattugiato. Provate la variante della pasta e zucca al forno, croccante in superficie e morbida all’interno.

Pasta e piselli

Come preparare pasta e piselli

Un primo piatto nutriente e saporito molto facile da preparare, la pasta e piselli fa felici grandi e piccini. Preparate un trito di carote e sedano ed uniteli in padella con uno scalogno tritato lasciato dorare con un filo di olio evo. Dopo qualche minuto unite i piselli già cotti, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 20 minuti, se necessario aggiungete un bicchiere di vino bianco o di acqua calda per non far attaccare gli ingredienti. Cuocete la pasta e scolatela al dente, unitela al tegame con i piselli e amalgamate a fiamma alta per 2 minuti aggiungendo un bicchiere di acqua di cottura. Servite con un pizzico di noce moscata e scaglie di parmigiano.

Penne ai peperoni

Le penne ai peperoni sono un piatto estivo, fresco e colorato molto semplice da preparare. Pulite i peperoni privandoli dei semi interni e tagliateli a listarelle sottili: in questo modo la cottura risulterà più veloce ed omogenea. Tritate finemente uno scalogno e lasciatelo imbiondire in padella con olio Evo, unite i peperoni, aggiustate di sale e pepe e lasciateli stufare per 10 minuti aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. Unite la passata di pomodoro e cuocete per altri 10 minuti mescolando con un mestolo di legno. Nel frattempo cuocete le penne in acqua leggermente salata, scolatele quando saranno al dente e saltatele nella padella con i peperoni a fiamma alta per 2/3 minuti. Servite con una foglia di basilico fresco.

Pasta rucola e patate

Un primo piatto cremoso e ricco di sapore, la pasta rucola e patate è una variante fresca e profumata della classica pasta e patate. Tagliate e sbucciate le patate, tagliatele a cubetti non più grandi di un centimetro. In una pentola capiente versate un litro e mezzo di acqua, aggiungete un pizzico di sale e aspettate che raggiunga il bollore, unite le patate a cubetti e lasciate cuocere per 10 minuti. Trascorso questo tempo unite la pasta e cuocete secondo il tempo di cottura indicato. Due minuti prima che la pasta abbia raggiunto la cottura desiderata unite la rucola. Il vostro piatto risulterà cremoso e risottato. Guarnite con qualche foglia di rucola fresca e servite.

Tagliatelle ai funghi porcini

Un classico della tradizione italiana, un primo piatto profumato e saporito che non delude mai. Pulite i funghi facendo attenzione ad eliminare i residui di terra, tagliate la testa e affilateli nel senso orizzontale. Fate appassire leggermente uno spicchio d’aglio in un tegame con olio evo, aggiungete i funghi porcini e un trito di prezzemolo. Cuocete per 5/10 minuti a fiamma dolce. Cuocete le tagliatelle in acqua salata e appena saranno cotte versatele nella padella con i funghi insieme ad un bicchiere di acqua di cottura. Amalgamate gli ingredienti e servite con una spolverata di prezzemolo tritato.

Fonte: Pasta con le verdure: 10 ricette pratiche e veloci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi