Svelato l’acquirente del Salvator Mundi di Leonardo: è un principe saudita

Svelato l’acquirente del Salvator Mundi di Leonardo: è un principe saudita

Sarebbe un principe saudita è il segreto acquirente che lo scorso novembre si è aggiudicato all’asta da Christie’s a New York per la cifra record di 450 milioni di dollari il “Salvator Mundi” di Leonardo, la tela più cara della storia che tante discussioni ha sollevato. Il nome del principe – Bader bin Abdullah bin Mohammed bin Farhan al-Saud – è quello che appartiene all’uomo, membro alla lontana della famiglia reale saudita, di lui non si conoscono altre sortite nel campo dell’arte né in veste di esperto né di collezionista

A rivelarlo, un’indagine del New York Times. Il principe avrebbe sborsato una montagna di soldi per un’opera controversa e dal soggetto anti-islamico in un momento in cui le elite saudite, compresi membri della famiglia reale, tengono un basso profilo di fronte a una vasta campagna anti-corruzione. Bader è considerato amico e vicino al leader della purga, il 32enne principe della corona Mohammed bin Salman, con cui a Riad ha frequentato la King Saud University.

Il Salvator Mundi è davvero di Leonardo da Vinci?

Secondo alcuni esperti il ritratto ‘Salvator mundi’ battuto all’asta da Christie’s alla cifra record di 450 milioni di dollari potrebbe non essere di Leonardo da Vinci. La prova starebbe in uno “strano” effetto ottico dovuto alla sfera tondeggiante retta da Gesù.

La tela più pagata al mondo al Louvre.

Il “Salvator mundi” potrebbe essere il pezzo centrale di una grande esposizione dedicata a Leonardo da Vinci nel 2019: il Museo del Louvre apre le trattative per l’importante prestito.

La vendita record da Christie’s.

Il ritratto ‘Salvador Mundi’, attribuita a Leonardo Da Vinci, è stato battuto all’asta di Christie’s, a New York, alla cifra record di  450,3 milioni di dollari (compresi i diritti di asta). Mai un’opera era stata venduta a un prezzo così alto. Negli anni scorsi altri capolavori erano rimasti ben distanti da queste quotazioni: le ‘Donne di Algeri’ di Picasso erano state battute da Christie’s per 179,4 milioni nel 2015, ‘Interchange’ di Willem De Kooning si era fermato a 300 milioni.

Fonte: Svelato l’acquirente del Salvator Mundi di Leonardo: è un principe saudita

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi