world news 

Consulenza SEO: è davvero utile?

 

Sempre più spesso sentiamo parlare di consulenti SEO senza sapere in realtà a cosa o chi si stiano riferendo. Il consulente SEO non è un mago e non farà diventare il tuo piccolo negozio una boutique d’alta moda, ma potrà fare in modo che il tuo piccolo negozio possa avere un e-commerce e un sito internet, strumenti che portano inevitabilmente (ammesso che il SEO al quale vi siete rivolti sia un professionista serio e competente) ad un miglioramento del vostro business. Un SEO innanzitutto analizzerà la vostra situazione e il settore nel quale operate e sarà in grado di consigliarvi se optare per una campagna di marketing da attuare sui social network (strumenti sempre più efficienti a seconda dei settori di riferimento) o se puntare su un e-commerce, dove i vostri clienti potenziali potranno acquistare comodamente da casa propria.

Chiaramente non è tutto immediato e veloce, il lavoro di un SEO è complesso e richiede dei tempi variabili, anche a seconda della concorrenza e del tipo di prodotto o servizio viene proposto sul mercato. Anche i costi sono variabili in base ai suddetti fattori: una volta definiti gli obiettivi che si vogliono raggiungere e appurato che sono raggiungibili, il SEO procederà con voi nell’identificazione della linea d’azione da seguire.

Ma consulenza SEO cosa significa? Seo è l’acronimo di Search Engine Optimization, che sta ad indicare in tutte quelle attività (sia on-site che off-site) messe in atto per migliorare la visibilità su internet e quindi aumentare il traffico su un determinato sito.

A cosa serve tutto questo? Pensiamo a quando vogliamo acquistare un nuovo orologio. La prima cosa che facciamo è andare a cercare su internet i nuovi modelli della stagione, giusto per curiosità e per farci un’idea sulle tendenze del momento, ma casualmente finiamo su un sito che ha degli orologi davvero belli e ad un prezzo davvero competitivo: l’istinto è quello di acquistarlo al volo, senza pensarci troppo. Un SEO fa in modo che quel sito sul quale si entra sia proprio il vostro, posizionandolo nelle prime pagine dell’elenco di ricerca di Google, perché quasi nessuno, a meno che non si cerchino cose davvero particolari ed introvabili, supera la seconda o terza pagina del motore di ricerca. Un SEO ottimizza il vostro sito, o meglio, le pagine del vostro sito, elaborando contenuti e operando attraverso processi tecnici, in modo che questo appaia prima di altri vostri competitor. Attenzione però, come già accennato in precedenza, il SEO non è un mago, e alla base ci deve essere anche un buon prodotto o servizio, altrimenti l’aumento di traffico sul vostro sito non si convertirà in acquisti e non vedrete nessun miglioramento effettivo nel vostro business. In conclusione, volete migliorare il vostro giro d’affari? Avete bisogno di più visibilità sul web? Allora una consulenza SEO è ciò di cui avete bisogno!

 

Related posts