world news 

Quadri su tela: gli errori da evitare

quadri su tela sono tra i complementi di arredo oggi più amati e di maggiore tendenza, su questo non c’è alcun dubbio. Sono in grado di emanare calore e permettono di regalare alla propria casa personalità, charme e suggestione. Nonostante questo, sbagliare a scegliere le tele da posizionare nella propria casa è davvero molto semplice, con il risultato di non riuscire a valorizzare i propri ambienti al meglio. Tra i rischi più diffusi c’è quello di contribuire a far apparire i propri ambienti molto più piccoli e angusti di quanto in realtà non siano. Ecco tutti gli errori da evitare e qualche piccolo consiglio per riuscire ad inserire i vostri quadri su tela in casa nel miglior modo possibile.

La prima cosa che dovete assolutamente evitare sono i colori troppo cupi, che tendono a rimpicciolire gli ambienti e tolgono luminosità, quella luce che invece tutti vogliono poter ottenere nella propria abitazione. Non solo, gli stessi rischi sono in agguato nel caso in cui scegliate delle tele dotate di cornice, soprattutto se si tratta di cornici molto lavorate. Lasciate che i quadri su tela siano privi di cornice, in possesso quindi di un semplice telaio sul retro: in questo modo donerete all’immagina la massima libertà di espressione possibile e la vostra parete potrà letteralmente respirare!

Tutto quello che vi abbiamo appena detto è vero, ma ci rendiamo perfettamente conto che alle volte è facile innamorarsi dei quadri su tela senza pensare a questi dettagli. Può darsi quindi che vi facciate prendere dall’entusiasmo e che portiate a casa con voi proprio una tela dai toni scuri o con una cornice un po’ troppo importante. Che fare? Potete decidere di inserirla lo stesso nella vostra casa, purché però non la lasciate da sola sulla parete: dovete accompagnarla con altre tele dai toni luminosi e che siano in grado di regalare un respiro intenso.

Detto questo passiamo alla quantità di quadri su tela da inserire in casa. Gli errori in questo caso sono due, i due eccessi possibili: c’è infatti l’errore di caricare troppo le pareti e l’errore invece di scegliere una sola tela. Meglio la vita di mezzo, meglio evitare insomma ogni genere di esagerazione.

Vi ricordiamo infine un ultimo errore: la banalità. Sarebbe del tutto banale scegliere un soggetto che sia del tutto in linea con lo stile di arredamento della vostra casa: alle volte un po’ di sano gioco degli opposti è proprio quello che ci vuole per dare carattere ai vostri ambienti. Sarebbe banale anche optare per un soggetto che già tutti conoscono, che avete avuto la possibilità di vedere già su mille riviste: provate piuttosto ad essere precursori delle tendenze del momento, a scegliere qualcosa che sia capace di sorprendere ogni ospite che varcherà la soglia della vostra abitazione. Sarebbe banale anche decidere di posizionare necessariamente i quadri su tela alle pareti: anche appoggiati per terra o sopra ad un mobile riescono a donare la giusta atmosfera, caratterizzandola con un po’ di sana originalità. Lasciate insomma correre la vostra fantasia e non fissatevi su idee preconcette!

Ci rendiamo perfettamente conto che riuscire a scegliere i quadri su tela migliori cercando di evitare tutti questi errori non è affatto semplice, una scelta che non può essere istintiva e che deve anzi essere quanto più ragionata possibile. Proprio per questo motivo vi consigliamo di effettuare questo vostro acquisto online. Su Duzzle.it trovate ad esempio una vasta gamma di quadri su tela, ma anche su molte altre tipologie di supporto, moderne e dal mood davvero accattivante, quello che ci vuole per dare carattere e personalità alla vostra abitazione.

Related posts