Milano. Champagne, whisky e cioccolata: i negozi pop-up

BlueLabel013

Non accenna a calare il fermento sulla scena enogastronomica milanese. Chiusi da ormai un mese i cancelli di Rho-Pero, e con lo smantellamento dei padiglioni in fase avanzata, lo spirito di Expo continua ad aleggiare sul capoluogo lombardo, ispirando un tourbillon di iniziative dedicate al food and beverage. Nemmeno le location pop-up allestite in occasione della manifestazione hanno ancora smobilitato. Anzi, rilanciano.
viaggi.corriere.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi